Maltempo, ciclone bomba sull’Islanda: raffiche fino a 180km/h e blizzard a Reykjavik, rilevati anche molti fulmini [FOTO e VIDEO]

Venti da uragano, fulmini, blizzard e onde alte: gli effetti del ciclone bomba che si è abbattuto sull'Islanda. Le immagini e i dati

/
MeteoWeb

L’Islanda è stata colpita da un ciclone bomba che ha viaggiato prima lungo la Groenlandia meridionale e poi si è spostato sull’Islanda con venti da uragano e onde di quasi 15 metri. A Kerlingarfjöll, vicino al ghiacciaio Vatnajökul, sono state misurate raffiche fino a 180km/h, secondo il Servizio Meteorologico Islandese. Diffusi i venti tra i 70 e i 100km/h. Molti fulmini sono stati rilevati lungo il settore occidentale dell’Islanda: è un raro fenomeno così a nord.

Tra le temperature minime segnaliamo i -4°C di Grímsstaðir, nel nord-est del Paese, e molte altre di 0°C.

Le immagini della gallery scorrevole in alto e dei video seguenti mostrano la forza della tempesta che si è abbattuta sull’Islanda con forti venti, che hanno generato grandi onde e condizioni di blizzard, con strade scivolose e scarsa visibilità anche nella capitale Reykjavik.

Intense nevicate in Islanda [VIDEO]

Neve e scarsa visibilità a Reykjavik [VIDEO]

Neve, vento e strade scivolose a Reykjavik [VIDEO]

Forte vento e neve sferzano l’Islanda [VIDEO]

 

https://www.facebook.com/severeweatherEU/videos/732465077367585