Morto Diego Armando Maradona, la rivelazione del procuratore: “nessun segno di violenza”

Maradona è morto per morte naturale: la dichiarazione del procuratore dopo la scomparsa dell'ex Pibe de Oro

MeteoWeb

E’ morto oggi Diego Armando Maradona: un arresto cardio-respiratorio è stato fatale per l’ex calciatore argentino, che stava trascorrendo la sua convalescenza dopo l’intervento al cervello di qualche settimana fa nella sua casa di Tigre. L’ex Pibe de Oro è morto di morte naturale: ad annunciarlo è stato il procuratore generale di San Isidro, John Broyard, alla stampa argentina. “Sul corpo non sono stati rilevati segni di violenza“, ha spiegato in una breve dichiarazione fuori dalla casa in cui è morto Maradona.