Positivi al coronavirus violano la quarantena ed escono a passeggiare

Due cittadini di 69 e 59 anni sono stati denunciati all'autorità giudiziaria per inosservanza del divieto di mobilità

MeteoWeb

Nonostante fossero risultati positivi al Covid-19 erano usciti a passeggiare. E’ accaduto a Montorio al Vomano, nel Teramano. E così due cittadini di 69 e 59 anni sono stati denunciati all’autorità giudiziaria per inosservanza del divieto di mobilità. Questa mattina il 69enne e’ stato fermato dai carabinieri mentre passeggiava tranquillamente a piedi per le strade del paese; nel pomeriggio il 59enne e’ stato sorpreso nelle campagne circostanti. Pochi giorni fa, sempre in provincia di Teramo, a Crognaleto, un altro cittadino positivo al Coronavirus era stato denunciato dai carabinieri per non aver rispettato la quarantena.