Previsioni Meteo: più nubi, nebbie fitte e anche qualche pioggia per domenica. Ecco le aree più interessate

Previsioni Meteo: weekend con sole prevalente nella prima parte. Nella notte e verso domani, domenica, arriveranno più nubi, per infiltrazioni di aria umida atlantica, e locali precipitazioni, seppure deboli. I dettagli

MeteoWeb

Previsioni Meteo – Il fine settimana si apre all’insegna del sole dominante su gran parte del paese, grazie a una estesa figura anticiclonica sul Centro Nord e Centro Est Europa e che riesce a coprire in lungo e in largo un po’ tutta la nostra penisola. Se si eccettuano ancora nubi basse più significative sui rilievi appenninici centro meridionali, in particolare tra le aree interne abruzzesi, molisane e campane, localmente sulla Puglia centrale, sul Sudest della Sardegna, e fatta eccezione anche per locali nebbie tra la Pianura Padana lombarda centro occidentale e il Sudest Piemonte, soprattutto Alessandrino,  i cieli risultano in prevalenza sereni o solo localmente poco nuvolosi. In realtà, però, dai settori occidentali europei, sta avanzando una moderata insidia all’alta pressione. Niente di particolarmente rilevante. Si tratta dell’azione periferica di una circolazione depressionaria atlantica, decisamente attiva sulla Penisola Iberica e anche verso la Francia, qui con piogge e rovesci spesso anche forti,  e che, nel corso delle prossime ore e soprattutto poi nella notte e domani, dovrebbe comportare un aumento della nuvolosità su alcune nostre regioni, in particolare nord-occidentali, in forma più attenuata sulla Sardegna e poi verso alcune aree tirreniche.

Il tempo, quindi, per domani, si annuncia con qualche disturbo in più rispetto alla giornata odierna.  Come visibile dall’immagine  interna, le regioni a maggior rischio copertura nuvolosa saranno il Piemonte, la Liguria e la Sardegna. Relativamente alla Sardegna, la copertura più ampia potrà essere presente nel corso della notte prossima, poi, per la giornata di domani, la nuvolosità più compatta potrebbe riguardare i settori orientali, su quelli centro-occidentali, invece, i cieli dovrebbero via via aprirsi e presentarsi più irregolarmente nuvolosi. Copertura estesa sul Piemonte e sulla Liguria e, su queste aree, è atteso anche un debole fronte instabile nel corso della notte e magari ancora per qualche fase della mattinata di domani, associato a piogge sparse. Prestare attenzione anche alla intensificazione delle nebbie, nella notte e soprattutto poi domattina, su buona parte della Pianura Padana, specie centro orientale, ma nebbie che su diverse aree potranno persistere per gran parte del giorno. Nubi irregolari raggiungeranno via via, in giornata, anche la Toscana, L’Umbria, il Lazio e il resto del Nord. Altrove, sulle aree centrali e meridionali, prevarrà un più ampio soleggiamento, con locali eccezioni. In particolare di nubi basse e qualche nebbie interesseranno il Sudest Molise e il Nord della Puglia, poi, sempre in Puglia, nubi basse e locali nebbie anche tra il Sud Barese, Il Brindisino e il Salento, e ancora nubi basse con locali nebbie e anche copertura del cielo sul basso Tirreno, tra la Calabria tirrenica centro meridionale e il Nordest della Sicilia, essenzialmente il Messinese. Le temperature sia per oggi che per domani, sono attese pressoché stazionarie, magari localmente un po’ più alte, oggi, sulla Sardegna e leggermente più alte, domani, anche sulle aree centro-meridionali. Valori massimi previsti in media tra +15 e +23°C, localmente anche verso i +24/+25°, occasionalmente qualche punta sui +26/+27°C in Calabria.

Per monitorare la situazione meteo in atto, ecco le migliori pagine del nowcasting: