Proteste anti Dpcm, tensione durante una manifestazione a Brescia: esplode bomba carta, ferito un ultras

Bomba carta esplode durante le manifestazioni a Brescia, giovane rischia l'amputazione del braccio

MeteoWeb

Tensione nel corso della manifestazione organizzata a Brescia contro l’ultimo Dpcm alla quale hanno partecipato oltre ad alcuni esercenti, anche esponenti di estrema destra e del mondo ultras. Un ultra’ del Brescia si e’ gravemente ferito ad una mano con una bomba carta che avrebbe raccolto da terra. Secondo le prime ricostruzione il giovane rischia l’amputazione dell’arto. Ancora da capire la dinamica e non si esclude che l’esplosione possa essere avvenuta dopo un contrasto tra i gruppi in cui c’era il tifoso e altre persone tra cui stranieri e manifestanti di sinistra che contestavano.