Risveglio tremendo a Milano: metropolitana bloccata per un tentato suicidio

Sospesa la tratta Cairoli-Pasteur della metropolitana di Milano a causa di un tentato suicidio nella fermata Duomo

MeteoWeb

Un risveglio tremendo per Milano e i milanesi questa mattina: nella mattina in cui è stata rapinata una banca, in stile Casa di Carta, arriva un’altra spaventosa notizia. La Metropolitana è stata bloccata, nel tratto tra Cairoli e Pasteur a causa di un tentato suicidio nella stazione di Duomo.

Questa mattina, intorno alle 7, un ragazzo di 27 anni è rimasto ferito gravemente dopo essere stato colpito nella banchina della fermata Duomo da un mezzo. Un’automedica si è subito recata sul posto, insieme a vigili del fuoco e polizia. Intanto sono stati messi al servizio dei viaggiatori 40 bus sostitutivi per collegare le stazioni dalla tratta interrotta.