Smog Milano: ancora alti livelli di particolato, aria valutata “molto scarsa”

A Milano la media di PM10 registrata ieri dalla centralina Marche è arrivata a 72 microgrammi per metro cubo d'aria

MeteoWeb

La qualità dell’aria a Milano non migliora: la media di PM10 registrata ieri dalla centralina Marche è arrivata a 72 microgrammi per metro cubo d’aria su una soglia massima di 50.
Secondo quanto riportato dal bollettino di Arpa Lombardia, anche le altre centraline poste in città hanno registrato il superamento della soglia: 60 in Pascal, 69 in Senato e 59 al Verziere.
Dati negativi anche in provincia con Pioltello-Limito a 59, Magenta a 65, Cassano d’Adda 50 e Turbigo a 54 microgrammi per metro cubo d’aria.
Nell’Indice di qualità dell’aria relativo al 10 novembre, Milano scende all’ultimo dei cinque livelli previsti (“molto scarsa”) con una media di PM10 che si è attestata sui 67 microgrammi per metro cubo d’aria e quella del PM2.5 sui 52 microgrammi, oltre il doppio del valore limite fissato in 25.