Spazio: lanciato il razzo Vega, porta in orbita i satelliti Ingenio e Taranis

Lanciato il razzo Vega: con la missione VV17 porterà in orbita due satelliti, Seosat-Ingenio per l'ESA, e Taranis per CNES

MeteoWeb

Lanciato dalla base di Kourou, in Guyana francese, il razzo Vega: con la missione VV17 porterà in orbita due satelliti, SeosatIngenio per l’Agenzia spaziale europea (ESA) e la Spagna, e Taranis per l’agenzia spaziale francese CNES.
Per il lanciatore europeo costruito da Avio si tratta del 17° lancio dalla sua introduzione nel 2012 e del 2° di quest’anno, dopo il successo il 3 settembre della missione VV16 con il debutto del dispenser SSMS (Small Spacecraft Mission Service) che ha consentito di mettere in orbita 53 tra micro e nano satelliti.

Seosat-Ingenio sarà posto in orbita ad un’altitudine di circa 670 km da dove osserverà la Terra: è in grado di ottenere immagini dettagliate e ad alta risoluzione, che saranno utilizzate per la mappatura, il monitoraggio del territorio, lo sviluppo urbano e la gestione delle acque. Le sue immagini saranno utilizzate per la mappatura rapida degli incendi, il monitoraggio delle zone umide, il monitoraggio delle colture per l’allarme tempestivo dei processi di siccità o per il controllo delle frontiere.