Incredibile in Russia, terminano gli alcolici e bevono disinfettante per mani: sette persone morte

Festa finisce in tragedia in Russia: gruppo di amici termina gli alcolici e consuma il disinfettante per le mani, 7 morti

MeteoWeb

Davvero incredibile quanto accaduto in Russia: un gruppo di amici, dopo aver terminato gli alcolici durante una festa ha deciso di proseguire i festeggiamenti consumando una soluzione idroalcolica per disinfettare le mani, di quelle utilizzate per prevenire l’infezione da coronavirus.

I media locali hanno raccontato che il gruppo di amici ha consumato un antisettico, composto al 69% da metanolo:  una donna di 41 e due uomini di 27 e59 anni sono morti giovedì scorso nel distretto di Tattinskij, nella Jacuzia, prima che arrivassero i soccorsi, altri tre uomini invece, di 28, 32 e 69 anni, sono deceduti in ospedale venerdì, mentre oggi è morta una settima persona. Altre due sono i coma e si trovano in terapia intensiva. In Russia non sono così rari episodi come questo, infatti le autorità sanitarie russe hanno più volte spiegato alla popolazione che la soluzione idroalcolica anti covid non deve essere consumata.