Uomo precipita e muore in Valtellina: scivolato in un canalone non lontano da casa

L’incidente mortale è avvenuto oggi, nei boschi sopra l'abitato di Selvetta, in località Faie, nel territorio comunale di Forcola

MeteoWeb

È scivolato per un centinaio di metri, in una zona boscosa con sassi, pietre e alberi. Questo l’incidente, a circa 900 metri di quota, che è costato la vita ad A.V., di 64 anni, scivolato in un canale impervio. L’incidente mortale è avvenuto oggi, nei boschi sopra l’abitato di Selvetta, in localita’ Faie, nel territorio comunale di Forcola (Sondrio).

Sul posto la Stazione di Morbegno del Cnsas Lombardo, VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna, il Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza e i Vigili del fuoco, oltre all’elisoccorso di Areu (Azienda regionale emergenza urgenza), decollato dalla base di Caiolo (Sondrio). Una volta individuato, l’uomo e’ stato raggiunto e il medico non ha potuto far altro che constatare il decesso.