Il virologo Silvestri: “I vaccini per il COVID-19? In questo momento ci sono 2 cose di cui non abbiamo bisogno”

COVID-19, il virologo Silvestri: "I risultati dei vaccini sono semplicemente FAVOLOSI, e nessuno di noi l’avrebbe mai detto a marzo"

MeteoWeb

Le cose di cui NON abbiamo bisogno, nella vita, sono tante. In questo momento ce ne sono due, in particolare, che riguardano i vaccini per COVID-19, delle quali sarebbe molto meglio fare a meno“: lo afferma in un post su Facebook Guido Silvestri, virologo alla Emory University di Atlanta.
La prima sono quelle difficoltà e lungaggini burocratiche-amministrative-logistiche che potrebbero ritardare l’implementazione dei programmi vaccinali, allungando quindi inutilmente il periodo in cui le nostre società saranno “vulnerabili” al virus ed alla pandemia.
La seconda sono le insinuazioni — scientificamente infondate ma capaci di creare confusione nel pubblico — secondo cui i vaccini sarebbero pericolosi perché non testati a sufficienza. A dire queste cretinate ci pensano già i no-vaxx e non è bello sentirle ripetere da colleghi da cui ci aspetteremmo ben altro.
Come dicevamo stamane con Roberto Burioni, chiacchierando per email, i risultati dei vaccini sono semplicemente FAVOLOSI, e nessuno di noi l’avrebbe mai detto a marzo. E’ una impresa che altroché andare sulla Luna. Dobbiamo gioirne tutti insieme, e fare il possibile perché ci si vaccini tutti il più presto possibile. Poi, grazie alla scienza, torneremo a fare una vita normale.”