Qualificato un riflettore pieghevole di cinque metri per antenna radar: è il primo in Europa

Airbus qualifica un riflettore pieghevole di cinque metri per i satelliti radar, il primo in Europa. Consente costi ridotti, piccole missioni radar o costellazioni

MeteoWeb

Airbus ha completato la qualifica di un riflettore pieghevole di cinque metri per antenna radar, il primo in Europa. Questo riflettore pieghevole da 70 chilogrammi fornirà una migliore risoluzione per l’osservazione della Terra da uno strumento radar. Con il suo design eccezionalmente leggero, la rigidità e l’elevata resistenza, la tecnologia del riflettore semirigido offre vantaggi significativi rispetto ai tradizionali riflettori a rete. Con il suo grande diametro, il riflettore entrerebbe in nessuna carenatura di razzi; deve quindi essere ripiegato per il lancio. Una volta rilasciata la carenatura, il riflettore si aprirà come un fiore – da 1,6 a 5 metri. Il concetto del riflettore parabolico pieghevole consente ad Airbus di entrare nel mercato delle missioni radar o delle costellazioni a costi ridotti. A seguito di un’intensa campagna di implementazione e di test ambientali, il modello per la qualifica è stato consegnato al cliente per ulteriori test a livello di sistema satellitare. L’unità di volo sarà consegnato nel 2021 e il suo lancio è attualmente previsto per il cliente export nel 2022.