L’astronauta Luca Parmitano: “La diversità è una ricchezza straordinaria, il valore della disabilità è una grande fonte d’ispirazione”

"Il valore della disabilità è una grande fonte d'ispirazione per me," ha affermato Parmitano, che ha citato l'esempio di Alex Zanardi

MeteoWeb

In occasione dell’evento “Palestra delle Idee”, iniziativa lanciata dal Comitato Italiano Paralimpico, l’astronauta italiano dell’ESA Luca Parmitano si è soffermato sul concetto di diversità, sul suo significato e valore: “Il fatto che esista un mondo unico è straordinario. Mi piace pensare che non ci siano persone basse, normali, alte o disabili. Siamo tutti insieme con abilità diverse: c’è chi è in grado di fare certe cose e chi altre. La diversità è una ricchezza straordinaria che dobbiamo prendere in considerazione. Il valore della disabilità è una grande fonte d’ispirazione per me,” ha affermato Parmitano, che ha citato l’esempio di Alex Zanardi: “Un giorno Alex si è svegliato e ha dovuto scegliere quello che era rimasto. Lui ha creato una vita attorno a questo. Ho avuto la fortuna di incontrarlo e gli auguro di riprendersi il più in fretta possibile. La sfida è un ostacolo che noi pensiamo di non poter superare ed è ispirata da gente come Zanardi e dallo stesso Luca Pancalli. Non c’è differenza tra gli atleti, lo sport mette tutti insieme: questo concetto non esiste in nessun altro campo“.