Coronavirus: si allunga la lista dei caduti, salgono a 233 i medici morti in Italia

Coronavirus, nuove vittime tra i medici: i decessi tra i camici bianchi salgono 233

MeteoWeb

Continua ad aggravarsi il bilancio dei medici italiani che hanno perso la vita a causa dell’epidemia di Coronavirus: i decessi tra i camici bianchi sono 233. Le ultime vittime, segnalate dalla Federazione nazionale Ordini dei medici chirurghi e odontoiatri (Fnomceo), sono Michele Cicchelli, pediatra di Bisceglie e Giuseppe Grosso, classe 1955, originario di Celenza Valfortore e responsabile della medicina specialistica e protesica presso il Distretto di Lucera, e Kassem El Malak, odontoiatra.