Grazie al Covid la Cina accelera il sorpasso: nel 2028 supererà gli USA diventando la prima potenza economica mondiale

La Cina, secondo le stime, crescerà quest'anno del 2%, l'unica grande economia a crescere

MeteoWeb

Da ‘patria’ del Covid, a potenza economica più forte al mondo. Entro il 2028 la Cina supererà gli Stati Uniti e diventerà la prima potenza economica mondiale, ovvero cinque anni prima di quanto inizialmente stimato. Lo prevede il Centre for Economics and Business Research, secondo il quale il sorpasso avverrà prima del previsto a causa del Covid. La Cina, secondo le stime, crescerà quest’anno del 2%, e nel contesto pandemico sarà l’unica grande economia a crescere. Il Pil americano si contrarrà invece nel 2020 del 5%, consentendo così a Pechino di accorciare le distanze. Nel complresso il Pil mondiale, secondo la stima del CEBR, diminuirà quest’anno del 4,4%, in quella che è la maggiore contrazione annuale dalla Seconda guerra mondiale. Un quadro critico dal quale la Cina, però, esce vincente.