Covid, sondaggio negli USA: solo la metà della popolazione vuole il vaccino

Secondo gli esperti almeno il 70% della popolazione USA deve essere vaccinata per raggiungere l'immunità di gregge o comunque tenere sotto controllo il Covid

MeteoWeb

Mentre gli USA registrano dati record in termini di vittime e contagi (3.054 decessi nelle ultime 24 ore, con 200mila contagi) un sondaggio dell’Associated Press-Center for Public Affairs Research riportato dal Guardian, ha rivelato che un quarto degli americani adulti non vuole farsi vaccinare contro il Coronavirus, e un altro quarto ancora non ha deciso. Nonostante i progressi sui vaccini, i risultati non sono molto diversi dalla rilevazione effettuata a maggio.
Su 1.117 persone intervistate dal 3 al 7 dicembre, 3 su 10 si sono dette convinte che il farmaco sarà testato a sufficienza, e lo stesso numero sostiene invece che non sarà affatto sicuro.
Tra coloro che non vogliono essere vaccinati, 3 su 10 pensano che il Coronavirus non sia così grave e che “non si ammaleranno seriamente“. Quasi tutti, 7 su 10, sono preoccupati per gli eventuali effetti collaterali del farmaco e preferiscono vedere come andrà la prima campagna di vaccinazioni.