Giornata Mondiale della Preparazione epidemica, Oms: “Questa non sarà l’ultima pandemia, le epidemie fanno parte della vita”

Il direttore generale dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus ha ricordato che "la storia insegna che questa non sarà l'ultima pandemia"

MeteoWeb

Nel giorno in cui l’Ue ha lanciato la massiccia campagna di vaccinazione contro SARS-CoV-2 in tutti i 27 Paesi aderenti, si celebra anche la prima International Day of Epidemic Preparedness (la Giornata Mondiale della Preparazione epidemica). E proprio in questa occasione, l’Oms lancia l’allerta: quella provocata dal coronavirus SARS-CoV-2 non sara’ l’ultima pandemia che vivra’ il mondo.

Il direttore generale dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus ha ricordato che “la storia insegna che questa non sara’ l’ultima pandemia e che le epidemie fanno parte della vita“. Per Ghebreyesus, migliori investimenti in salute pubblica sostenuti dai governi e dalla societa’ potranno “assicurare che figli e nipoti ereditino un mondo piu’ sicuro, piu’ resiliente e piu’ sostenibile”.