Maltempo Friuli Venezia Giulia: piove e nevica senza sosta, in 10mila senza corrente e scuole chiuse

Maltempo in Friuli Venezia Giulia: nel pomeriggio di oggi dovrebbero attenuarsi le precipitazioni e cessare in tarda serata con qualche colpo di coda possibile ancora domani

MeteoWeb

Nessuna tregua dal maltempo in Friuli Venezia Giulia: piove e nevica praticamente senza sosta da venerdì scorso con conseguenti danni in Carnia e in Friuli e dove i vigili del fuoco sono impegnati con la Protezione civile, che sta operando sul territorio con 420 volontari e 150 mezzi. Circa 400 le chiamate giunte al numero unico 112, per segnalare problemi causati dal maltempo.
Nel pomeriggio di oggi dovrebbero attenuarsi le precipitazioni e cessare in tarda serata con qualche colpo di coda possibile ancora domani.

Ieri situazione critica, con 10mila utenze senza energia elettrica nella sola Carnia e altre 800 a Tolmezzo.
La Protezione civile Fvg riporta 64 cm di neve caduta in 12 ore a Sella Chianzutan (954m) e cifre poco inferiori in località della zona della stessa o maggiore altitudine. A Sella Nevea la neve ha raggiunto i 2 metri.
Tante le strade ancora isolate, per neve o per caduta di alberi e gli allagamenti.
Oggi le scuole resteranno chiuse in 57 comuni.
Tanti fiumi, canali e torrenti sono esondati nella Bassa friulana, con acqua alta e mareggiate a Grado e Lignano.
Segnalate frane e strade interrotte in serata anche in provincia di Pordenone