Maltempo: in Friuli Venezia Giulia freddo e bora con raffiche a 100 km l’ora

Per domani, domenica 27, si prevede ancora cielo in prevalenza sereno con gelate intense sulla zona montana, bora sostenuta sulla costa, in calo poi nel corso della giornata

MeteoWeb

Dopo le forti piogge dei giorni scorsi oggi sul Friuli Venezia Giulia la situazione meteo e’ migliorata con squarci di sereno soprattutto sui rilievi, mentre in pianura il cielo è variabile, fa freddo e lungo la costa soffia forte vento di bora con raffiche in aumento che, secondo le previsioni dell’Osmer Fvg, a Trieste potrebbe raggiungere anche i 100 km all’ora. Lavoro quindi per i Vigili del Fuoco intervenuti per i soliti contrattempi. Le temperature sono su valori positivi sui quattro capoluoghi intorno ai 7 gradi, mentre sui rilievi la colonnina di mercurio e’ scesa sotto lo zero. Per domani, domenica 27, si prevede ancora cielo in prevalenza sereno con gelate intense sulla zona montana, bora sostenuta sulla costa, in calo poi nel corso della giornata, mentre per lunedi’ e’ atteso un marcato peggioramento della situazione con nevicate intense su tutta la zona montana, possibili nevicate anche in pianura e poi probabili piogge abbondanti; soffierà vento da Sud forte su tutte le zone, con mareggiate.