Maltempo, neve e venti fino a 109km/h in Liguria: codice giallo prolungato fino a mezzanotte [FOTO e VIDEO]

Maltempo sulla Liguria, sferzata da forti venti, piogge e neve: proprio l'allerta per neve è stata estesa fino alla mezzanotte. Le immagini

/
MeteoWeb

Prosegue la lunga fase di maltempo sulla Liguria: Arpal ha prolungato l’allerta gialla per neve per l’entroterra ligure compreso fra la Val Bormida e la Val d’Aveto (tecnicamente i bacini padani di ponente e levante) fino alla mezzanotte di oggi. Chiude invece alle 14, come gia’ indicato ieri, l’allerta per i comuni interni della parte centrale della regione.

Nelle ultime ore nevicate d’intensita’ debole hanno interessato le zone interne del centro Ponente con accumuli di 7-8 centimetri a Urbe Vara Superiore e Monte Settepani (Savona); un paio di centimetri a Campo Ligure, Valbrevenna (Genova) e Ferrania (Cairo Montenotte, Savona). Piu’ consistente la nevicata in val d’Aveto con Santo Stefano che, da ieri, sera, ha accumulato una quindicina di centimetri mentre Cuccarello, alture di Sesta Godano (La Spezia) segnala circa 5 centimetri. Nella gallery scorrevole in alto e nel video seguente, le immagini della neve in Liguria.

Neve in Liguria, lo spettacolo della Val d’Aveto imbiancata [VIDEO]

Anche le piogge, che hanno interessato un po’ tutta la regione, sono state deboli, solo localmente moderate (12.8 millimetri in un’ora a Reppia, Ne’-Genova): in quest’area, nelle ultime 12 ore, sono caduti 51.8mm di pioggia. Per quanto riguarda le temperature, valori minimi abbondantemente sottozero nelle zone interne, con il “record” dei -5.4°C a Poggio Fearza (Imperia). Da segnalare anche i venti, settentrionali, forti con raffiche di burrasca che, in costa, hanno toccato i 109.1 km/h a Marina di Loano mentre sui rilievi 78.8km/h al Lago di Giacopiane. A Genova citta’ l’anemometro del Porto Antico ha segnato una raffica a 84.6 km/h: soffieranno ancora oggi con raffiche di burrasca da nord, in particolare sul centro-ponente, aumentando il disagio da freddo.Le precipitazioni proseguiranno soprattutto sul centro levante fino alle prime ore della notte, con fenomeni localmente piu’ intensi in serata.

Per monitorare il maltempo in atto, ecco le migliori pagine del nowcasting: