Maltempo, serata di forti piogge all’estremo Sud: Catania, Reggio Calabria e Malta sott’acqua, 100mm ad Acireale

Maltempo in atto all'estremo Sud: forti piogge tra Calabria, Sicilia e Malta con temperature tipicamente autunnali

MeteoWeb

E’ una serata di forti piogge all’estremo Sud dell’Italia e nelle isole del Canale di Sicilia: forti temporali stanno colpendo Malta, la Sicilia orientale e la Calabria jonica meridionale provocando fenomeni di maltempo diffusi e localmente intensi. In Sicilia nelle ultime ore sono caduti 101mm di pioggia ad Acireale, 86mm a Linguaglossa, 72mm ad Acitrezza e Nunziata di Mascali, 71mm a Riposto, 61mm a Pedara, 60mm a Calatabiano, 58mm ad Antillo, 57mm a Nicolosi, 54mm a San Giovanni La Punta, 43mm a Noto, 41mm a Catania, 35mm ad Augusta, 34mm a Lentini, 31mm ad Ispica e Belpasso, 28mm a Fiumedinisi, 25mm a Siracusa e Paternò, 20mm a Modica. Il clima non è certo invernale: sembra di essere ancora in pieno autunno. A Catania ci sono +13°C, sull’Etna nevica soltanto oltre i 2.200 metri di altitudine.

Situazione analoga nella vicina Calabria, con temperature di +14°C sulla costa reggina colpita da forti piogge sulla fascia jonica. Sono caduti 79mm a Monasterace, 62mm a Capo Spartivento, 54mm a Bova, 47mm a Staiti, 40mm a Bova Marina, 31mm a Motta San Giovanni, 30mm a Roccaforte del Greco, 29mm a Stignano, 26mm a Reggio Calabria, 20mm ad Antonimina.

A Malta abbiamo avuto forti temporali con tempeste di fulmini e saette: nel corso della giornata fenomeni meteorologici analoghi avevano colpito Pantelleria e Lampedusa, le isole siciliane del Canale di Sicilia. Nelle prossime ore le condizioni meteorologiche miglioreranno e in settimana, con l’avanzata dell’Anticiclone, tornerà a splendere il sole. Per monitorare il maltempo in atto, ecco le migliori pagine del nowcasting: