Maltempo Sicilia: vento fino a 75km/h a Lampedusa, alberi abbattuti nel Messinese

Maltempo, forti venti sferzano l'Italia: "Un forte vento di libeccio, con raffiche che arrivano fino a 41 nodi, sta investendo Lampedusa"

/
MeteoWeb

Oltre a provocare una grande nevicata al Nord Italia, il maltempo sta sferzando il Paese con forti venti, che stanno abbattendo alberi e sollevando oggetti. Anche a Lampedusa il vento sta soffiando a grande velocità. “Un forte vento di libeccio, con raffiche che arrivano fino a 41 nodi (75km/h, ndr), sta investendo Lampedusa: servono interventi urgenti per la messa in sicurezza delle infrastrutture dell’isola ed in particolare del porto, per evitare il rischio di affondamento delle imbarcazioni e dei pescherecci”, ha detto Toto’ Martello, sindaco di Lampedusa e Linosa.

I vigili del fuoco sono impegnati in tutta la provincia messinese per ripristinare la situazione per i danni causati specialmente per il forte vento: 26 finora gli interventi effettuati e 9 sono ancora in atto. La maggior parte degli interventi riguarda la caduta di alberi che congestionano la rete stradale ed autostradale. Le zone piu’ colpite tra Sant’Agata Militello, Acquedolci e Santo Stefano di Camastra. Altro intervento rilevante sull’autostrada A20 in direzione Messina, all’altezza del viadotto Caronia, per il ribaltamento di un autoarticolato.

Fotogallery correlate