Maltempo, deliberato lo stato d’emergenza per Belluno e Vicenza: stanziamento di 7,4 milioni

Maltempo in Veneto: deliberato lo stato di emergenza, per la durata di dodici mesi, per gli eventi meteorologici che si sono verificati dal 4 al 9 dicembre 2020

MeteoWeb

Il Consiglio dei Ministri ha deliberato la dichiarazione dello stato di emergenza, per la durata di dodici mesi, in conseguenza degli eventi meteorologici che si sono verificati dal 4 al 9 dicembre 2020 nel territorio della provincia di Belluno e dei Comuni di Torre di Quartesolo, Vicenza e Longare in provincia di Vicenza. Per i primi interventi di soccorso alle popolazioni e ripristino della funzionalita’ dei servizi pubblici e delle infrastrutture di rete, e’ stato previsto uno stanziamento iniziale di 7.400.000 euro a carico del Fondo per le emergenze nazionali. E’ quanto si legge nella nota del Consiglio dei Ministri.