Maltempo, torna la neve in Piemonte: anche Torino si sveglia imbiancata [FOTO]

Maltempo in Piemonte: a Torino risveglio con la neve, che sta imbiancando i tetti, le auto e le strade

  • Torino
    Torino
  • Torino
    Torino
  • Torino
    Torino
  • Torino
    Torino
/
MeteoWeb

Dopo la tregua di ieri, la neve è tornata a cadere in Piemonte, con fiocchi anche a Torino.
I torinesi si sono svegliati sotto una fitta nevicata, che sta imbiancando i tetti, le auto e le strade.
Nevica anche ad Asti, a Vercelli e su buona parte del resto della regione.
Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale) ha emesso un’allerta meteo gialla che riguarda tutte le pianure della regione, dal cuneese e al nord-est, oltre alle zone prealpine e alpine dalla Valchiusella all’Ossola e, a sud, la valle Tanaro, l’Alessandrino e gli appennini. Già dal pomeriggio la quota neve si porterà sulle zone collinari.
Arpa ha precisato che questa mattina sono attese nevicate diffuse su tutto il Piemonte, generalmente di debole intensità ma con valori moderati o forti sul settore orientale, in particolare sull’astigiano, sull’alessandrino e sui rilievi delle Alpi Pennine e Lepontine. Neve bagnata o pioggia mista neve potrà interessare le pianure del biellese, dell’alto vercellese e del verbano.
Complessivamente, in pianura sono attesi 5-10 cm di neve sul torinese e 10-15 cm su di astigiano, alessandrino e cuneese. Sui rilievi al confine con la Liguria si prevedono circa 30 cm di accumulo e oltre i 50 cm sui rilievi settentrionali.

Per monitorare la situazione meteo in atto, ecco le migliori pagine del nowcasting: