Meteo, nel Mediterraneo orientale si è formato un Medicane: “Elaina” minaccia il Libano con piogge torrenziali e forti venti [MAPPE]

Meteo, il Medicane si è sviluppato vicino a Cipro nel corso della scorsa notte e durante la giornata di oggi, si è spostato verso il Libano

/
MeteoWeb

Meteo – Nel Mediterraneo orientale, oggi si è formato un Medicane (Uragano Mediterraneo) di intensità T2.5/T3.0 (tempesta tropicale sulla scala Dvorak). 03M ANDIRA (Elaina), questo il modo in cui è stato rinominato il Medicane, ha lambito Cipro, Siria, Israele e sta approdando sul Libano. Il ciclone ha effettuato un processo di transizione tropicale che l’ha portato a transitare da sistema extratropicale (nucleo freddo) a subtropicale (ibrido), e successivamente in un ciclone tropicale (nucleo caldo).

Il Medicane si è sviluppato vicino a Cipro nel corso della scorsa notte e durante la giornata di oggi, si è spostato verso il Libano, minacciato da forti venti e piogge torrenziali. La tempesta mediterranea ha un effetto più leggero su Palestina e Giordania, sotto forma di temporali e calo delle temperature.

Dalle immagini satellitari contenute nella gallery scorrevole in alto, si può vedere chiaramente la struttura ben definita del ciclone e persino l’occhio della tempesta a ovest della costa siriana.