A Natale puoi…stampare la nuova autocertificazione! Ecco il modulo scaricabile da usare durante le feste

Sarà sempre necessario avere con sé l’autocertificazione, nelle giornate indicate come rosse. Il modulo dovrà essere esibito in caso di controlli da parte delle forze dell’ordine

MeteoWeb

Come annunciato ieri dal Premier Giuseppe Conte, l’Italia torna in zona rossa per dieci giorni e in zona arancione per quattro giorni. Saremo tutti in zona rossa nei giorni 24, 25, 26 e 27 dicembre; 31 dicembre e 1 gennaio; 2, 3, 5 e 6 gennaio e in queste date, per uscire, sarà necessario compilare il modulo dell’autocertificazione. Sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale tutti i provvedimenti emanati dal Governo: è vietato ogni spostamento, dentro e fuori dal proprio comune, salvo che per esigenze lavorative, situazioni di necessità e motivi di salute, quindi per spostarsi serve l’autodichiarazione.

Durante i giorni festivi si potrà fare visita a parenti e amici, lo spostamento verso le abitazioni private è consentito solo a due persone e una sola volta al giorno, si possono portare con sé i minori di 14 anni, persone con disabilità o non autosufficienti, resta in vigore il coprifuoco dalle 22 alle 5. Per quanto riguarda i negozi tra le attività possono restare aperte quelle alimentari e di prima necessità, così come edicole, tabaccai, farmacie, parafarmacie, lavanderie, parrucchieri e barbieri. I luoghi di culto possono restare aperti fino alle 22. Per i servizi di ristorazione (pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie, pizzerie) è possibile solo l’asporto (fino alle 22) e la consegna a domicilio. È consentita anche l’attività motoria e sportiva individuale nei pressi della propria abitazione.

Sarà sempre necessario avere con sé l’autocertificazione, nelle giornate indicate come rosse. Il modulo dovrà essere esibito in caso di controlli da parte delle forze dell’ordine per giustificare lo spostamento. Chi non dovesse avere il modulo, potrà richiederlo agli stessi operatori di polizia e può essere compilata al momento del controllo. Ecco il link per scaricare il modulo:

SCARICA QUI IL MODULO PER L’AUTOCERTIFICAZIONE