Escono in 8 sulla stessa macchina, beccati dalla Polizia: “impossibile mantenere il distanziamento”, scatta la maxi multa

Norme anti covid non rispettate da 8 persone che erano ammassate sulla stessa automobile: la Polizia Municipale di Reggio Calabria li ha beccati e ha fatto scattare una maxi multa

MeteoWeb

La polizia locale di Reggio Calabria, nell’ambito del programma focus ndrangheta, ha effettuato un controllo straordinario della circolazione veicolare. Le attività, sviluppate per oltre sette ore continuative si sono giovate di 4 autoveicoli, un ufficio mobile, due motocicli; precursori etilometrici ed etilometro. Sono stati controllati oltre 170 veicoli e circa 200 persone. 61 i verbali elevati per varie infrazioni tra le quali: mancato uso dei.sistemi di ritenuta, guida senza patente, utilizzo del cellulare alla guida senza auricolare, utilizzo di casco non omologato. Sequestrati anche 4 veicoli. I conducenti sottoposti a precursore etilometrico sono stati oltre 80.

Un’autovettura omologata per cinque persone condotta da un cittadino romeno ne trasportava 8 evidentemente senza la possibilità di mantenere il distanziamento sociale. Per il responsabile multa per carico non consentito e per violazione alla normativa anticovid 19. Controllati anche 215 tra esercizi pubblici e commerciali. Le attività sono state dirette in loco dal dirigente.