Previsioni Meteo: insiste l’instabilità sull’Italia con piogge ancora diffuse. I dettagli

Previsioni meteo: una saccatura instabile e più fredda di matrice nordatlantica, continua a puntare i settori Iberici e occidentali del Mediterraneo, attivando correnti umide da Sudovest verso l'Italia. Ancora per oggi tempo compromesso su molte regioni. Vediamo quali

MeteoWeb

Si è innescata oramai una circolazione depressionaria su gran parte dell’Europa e su Mediterraneo centro-occidentale, per via dell’affondo di una saccatura instabile di matrice nordatlantica, con prospettiva di lungo corso. Anche per oggi l’Italia sarà sferzata da venti piuttosto sostenuti dai quadranti occidentali, sud-occidentali e meridionali,  associati a nubi diffuse a piogge o temporali su diverse regioni. La circolazione occidentale, naturalmente, che vede un minimo di pressione secondario al suolo sull’alto Tirreno, favorirà una instabilità più accesa soprattutto sulle regioni tirreniche, dalla Toscana, Levante ligure, al Lazio e fino alla Campania, localmente Nord Calabria. Instabilità anche sulle aree centro-orientali del Nord, mentre i settori del medio-basso Adriatico, nonché i settori ionici, la Sicilia e anche quelli di Nordovest, essenzialmente Ponente Ligure e gran parte del Piemonte, risulteranno più sottovento rispetto alle correnti portanti, quindi con fenomeni scarsi o più spesso assenti e anche con ampi spazi soleggiati.

Ma, andando più nel dettaglio, in queste ore mattutine la nuvolosità più intensa è presente sulle regioni centro-settentrionali. Su queste aree, in particolare, addensamenti riguardano l’alta Toscana, con rovesci anche di moderata-forte intensità sulla provincia settentrionale di Massa-Carrara, , sul Lucchese, soprattutto su area Viareggio, Camaiore, piogge anche localmente sul Pistoiese orientale e sulla provincia settentrionale di Firenze, ancora localmente sulle aree orientali toscane. Addensamenti e locali precipitazioni anche sull’Emilia, in particolare sul Reggiano e sul Parmense orientale, qualche pioggia sparsa anche sul basso Veneto, Trevigiano e poi sul Friuli-Venezia , qualcuna sulla Sardegna, soprattutto centro-occidentale, e sul Lazio, qui specie sul Nord Romano, area Fiano Romano. Nubi irregolari e occasionali rovesci sulla Campania interna, su Ovest Lucania e sul Nord della Calabria.

Per le ore pomeridiane e poi serali, invece, è attesa una instabilità più accesa, in particolare ancora sulle regioni tirreniche, con piogge e rovesci anche forti su alta Toscana, lucchese e anche su Levante ligure, specie sullo Spezzatino. Piogge e rovesci diffusi sul resto della Toscana, sull’Umbria, soprattutto centro-occidentale, sul Lazio, in particolare settentrionale e meridionale, e rovesci e temporali diffusi verso la Campania, anche forti sui settori occidentali. Altre nubi e piogge ricorrenti ancora al Nordest, in particolare tra Est Lombardia, centro-sud Trentino-Alto Adige, buona parte del Veneto e soprattutto sul Friuli-Venezia Giulia, anche qui fenomeni a carrette forte sui settori orientali friulani. Addensamenti con piogge e rovesci sulla Sardegna, in particolare centro occidentale tra Sassarese e Oristanese, locali piogge in sconfinamento verso l’Emilia-Romagna e anche verso il Molise, la Lucania e il Nord della Puglia. Le nevicate riguarderanno soprattutto i settori appenninici, specie versanti Ovest, mediamente tra 1000 e 1400 m, fiocchi a 500/800 m su Alpi e Prealpi centro orientali, più intense sulle Alpi Carniche, a 4/600 m sull’Ovest e Nord della Valle d’Aosta. Continuerà un tempo mediamente più asciutto sul resto della Puglia, sulle aree ioniche, sul centro Sud della Calabria, sulla Sicilia, sul medio Adriatico e al Nordovest, tra il Ponente Ligure, gran parte del Piemonte e la Lombardia centro-occidentale.  In riferimento alle temperature, esse sono attese più o meno stazionarie o in leggero aumento al Nord. Circa i venti, come già anticipato, continueranno a essere moderati o forti tutti occidentali, sud-occidentali o meridionali, più intensi da Sud soprattutto sullo Ionio, sull’Adriatico e poi da Sudovest sui  canali delle isole maggiori, da Ovest/Sudovest sull’alto Tirreno.

Per monitorare la situazione meteo in atto, ecco le migliori pagine del nowcasting: