Richiamati prodotti Nestlè dai supermercati: contengono acqua ossigenata [INFO & LOTTI]

Il motivo del richiamo è indicato in "Possibile presenza di tracce di acqua ossigenata utilizzata per sanificare i vasetti"

MeteoWeb

E’ allarme nei supermercati italiani per il richiamo di diversi prodotti Nestlè di largo consumo, nei quali sono stati riscontrate sostanze tossiche. Ecco l’elenco dei prodotti ritirati:

  • Nescafé Shakissimo Espresso, bevanda a base di latte con estratto di caffè 190 ml (scadenza: 26-01-2021)
  • Nescafé Shakissimo Cappuccino Decaffeinato, cappuccino decaffeinato al cacao 190 ml (scadenza: 02-02-2021)
  • Nescafé Shakissimo Vaniglia, bevanda a base di latte al gusto di vaniglia 190 ml (scadenza: 26-01-2021)
  • Nesquik Shake, bevanda a base di latte, con cacao, addizionata con vitamina D 180 ml (scadenza: 27-01-2021)

Il motivo del richiamo è indicato in “Possibile presenza di tracce di acqua ossigenata utilizzata per sanificare i vasetti“. Nome del produttore: LNUF Bayeux, Saint Martin des Entrées, Francia (marchio di identificazione FR 14.630.010 CE) A titolo precauzionale si prega di non consumare i prodotti e di riportarli al punto vendita per il rimborso. In caso di domande, contattare il servizio consumatori Nestlé numero verde 800-434434.