SARS-CoV-2, in Belgio 4 casi della variante inglese a inizio dicembre

4 casi della variante inglese di SARS-CoV-2 all'inizio di dicembre in Belgio: "Non sono molti, ma non è impossibile che ci siano più casi"

MeteoWeb

Il Belgio ha registrato quattro casi della variante inglese di SARS-CoV-2 all’inizio di dicembre. Lo ha detto Jan Eyckmans, portavoce del ministro della salute belga precisando che tutti e quattro i casi sono stati scoperti nelle regioni fiamminghe settentrionali del Paese, al confine con i Paesi Bassi.

Non sono molti, ma non e’ impossibile che ci siano piu’ casi“, ha dichiarato un portavoce del centro nazionale per le crisi virali, Yves Van Laethem, dal momento che il Belgio controlla le nuove mutazioni molto meno di quanto non faccia la Gran Bretagna.