SARS-CoV-2, l’Irlanda torna in lockdown fino al 31 gennaio

L'Irlanda torna in lockdown contro SARS-CoV-2: "Dobbiamo tornare da questa sera a restrizioni di livello 5 per un periodo di almeno un mese"

MeteoWeb

L’Irlanda ritornera’ in lockdown almeno fino al 31 gennaio, nel tentativo di fermare la diffusione dei contagi da SARS-CoV-2. Lo ha annunciato il premier Micheal Martin. In un messaggio alla nazione, il premier ha descritto la situazione “estremamente seria“, dicendo che il virus “si sta diffondendo ad un tasso che ha superato i modelli piu’ pessimistici a disposizione”. “I numeri peggioreranno ulteriormente nei prossimi giorni“, ha avvertito Martin. “Dobbiamo tornare da questa sera a restrizioni di livello 5 per un periodo di almeno un mese”, ha poi aggiunto.

Nell’ultima settimana sono stati confermati più di 8.000 casi, pari a un incremento del 61% rispetto alla settimana precedente“, ha precisato in un discorso alla nazione, sottolineando come “quest’ultima ondata sia diversa dalla seconda”. “Durante la seconda ondata, c’è stato un lungo lasso di tempo tra aumento dei casi e aumento dei ricoveri ospedalieri. Questa volta è molto diverso“, ha aggiunto il premier, riferendo di un numero “raddoppiato” di pazienti ricoverati in una settimana.