SARS-CoV-2: via libera al vaccino Oxford-AstraZeneca nel Regno Unito

SARS-CoV-2: rilasciata autorizzazione di emergenza per il vaccino sviluppato dall'Università di Oxford e dalla Big Pharma britannica AstraZeneca

MeteoWeb

Il Regno Unito ha autorizzato l’uso di un secondo vaccino contro SARS-CoV-2: il governo ha reso noto che l’Agenzia di regolamentazione dei farmaci e dei prodotti sanitari ha rilasciato un’autorizzazione di emergenza per il vaccino sviluppato dall’Università di Oxford e dalla Big Pharma britannica AstraZeneca.
L’amministratore delegato di AstraZeneca Pascal Soriot ha affermato: “Oggi è un giorno importante per milioni di persone nel Regno Unito che avranno accesso a questo nuovo vaccino. Si è dimostrato efficace, ben tollerato, semplice da somministrare ed è fornito da AstraZeneca senza scopo di lucro. Vorremmo ringraziare i nostri numerosi colleghi di AstraZeneca, l’Università di Oxford, il governo del Regno Unito e le decine di migliaia di partecipanti alla sperimentazione clinica“.