SARS-CoV-2, Macron positivo: il presidente francese ha lasciato l’Eliseo, è in isolamento a Versailles

Macron positivo a SARS-CoV-2 in isolamento a Versailles: al momento i sintomi accusati sono forte tosse, stanchezza e febbre

MeteoWeb

Il presidente francese Emmanuel Macron, positivo a SARS-CoV-2, ha lasciato l’Eliseo ieri sera per proseguire la quarantena a La Lanterne, residenza ufficiale del Capo dello Stato situata a Versailles. Sua moglie Brigitte Macron, risultata negativa, non è con lui: lo ha precisato l’emittente  “Bfmtv”.
Il presidente francese dovrà restare in isolamento per almeno 7 giorni.
Secondo l’Eliseo, i sintomi al momento sono forte tosse, stanchezza e febbre.

Il presidente cinese ha inviato auguri di “pronta guarigione” al presidente francese: lo riporta l’emittente televisiva statale cinese China Central Television. Xi Jinping ha anche espresso “fermo sostegno al governo e al popolo francese nella lotta contro la pandemia a nome del governo e del popolo cinese“, specificando che la Cina è disposta a collaborare con la Francia contro SARS-CoV-2.