SARS-CoV-2: nel Regno Unito il via libera al vaccino di Oxford potrebbe arrivare dopo Natale

Via libera al vaccino contro SARS-CoV-2 sviluppato da Oxford/AstraZeneca dopo Natale, con vaccinazione di milioni di persone

MeteoWeb

Il vaccino contro SARS-CoV-2 sviluppato da Oxford/AstraZeneca dovrebbe essere approvato subito dopo Natale, con vaccinazione di milioni di persone a partire dall’inizio di gennaio: lo riporta il Telegraph.
Fonti del Ministero dell’Interno britannico hanno affermato che l’Agenzia del farmaco nazionale autorizzerà i vaccini il 28 o il 29 dicembre, dopo che avere ricevuto i dati finali, lunedì prossimo.
Gli stadi saranno aperti dalla prima settimana di gennaio per consentire vaccinazioni di massa su vasta scala, riferisce il noto quotidiano britannico.
Secondo i dati dei test clinici, se il vaccino viene somministrato in una doppia dose intera l’efficacia risulta del 62%, se invece la somministrazione avviene con una mezza dose seguita almeno un mese dopo da una dose intera l’efficacia sale al 90%, per un dato totale combinato del 70,4%.