Spazio, obiettivo Marte: la sonda cinese Tianwen-1 a 100 milioni di km dalla Terra

Si prevede che quando Tianwen-1 raggiungerà Marte si troverà a circa 190 milioni di km dalla Terra.

MeteoWeb

La sonda cinese Tianwen-1 si trova attualmente a 100 milioni di km dalla Terra e a 12 milioni da Marte, il suo obiettivo: la China National Space Administration ha confermato che la sonda opera normalmente.
Alle 21 di ieri (ora di Pechino), la navicella aveva trascorso nello spazio 144 giorni e percorso oltre 360 milioni di km. Si prevede che quando Tianwen-1 raggiungerà Marte si troverà a circa 190 milioni di km dalla Terra.
Da quando è stata lanciata il 23 luglio, la sonda ha scattato foto sia della Terra che della Luna e anche alcuni “selfie”. Ha inoltre effettuato 3 correzioni orbitali, una manovra nello Spazio profondo e diversi controlli automatici.

La sonda dovrebbe raggiungere Marte nel febbraio 2021.
Il lancio è avvenuto con il razzo vettore “Long March 5 Y4” dallo Wenchang Space Center.
La prima missione esplorativa della Cina sul Pianeta Rosso ha l’obiettivo di orbitare, atterrare ed esplorare la sua superficie e ottenere dati di esplorazione scientifica.

E’ il secondo lancio di un veicolo cinese diretto verso Marte: il primo risale al 2011, quando la sonda Yinghuo 1 era andata persa con il fallimento della missione russa Phobos-Grunt che non riuscì a inserirsi nella posizione corretta nell’orbita terrestre, rientrata poi nel Pacifico nel gennaio 2012.