100 giorni in zona rossa? La precisazione del Ministero della Salute

Verso un nuovo lockdown di 100 giorni? Il Ministero della Salute fa chiarezza e smentisce i rumors delle ultime ore

MeteoWeb

Nelle ultime ore ha fatto il giro d’Italia l’ipotesi di un nuovo lockdown di 100 giorni, di un’Italia in zona rossa: una novità prevista dall’ultimo Dpcm, che entrerà in vigore dal 16 gennaio. Un’indiscrezione che non è di certo piaciuta agli italiani e che ha scatenato il caos in tutt’Italia. Proprio per questo motivo il Ministero della Salute ha deciso di intervenire per chiarire la situazione. “Le ipotesi attribuite al Ministro Speranza, secondo cui occorrerebbero 100 giorni di zona rossa sono destituite di ogni fondamento”, hanno spiegato fonti del Ministero della Salute. Gli italiani dunque tirano un sospiro di sollievo, ma rimangono comunque con i piedi per terra, in attesa di sapere cosa prevederà il nuovo Dpcm che entrerà in vigore ormai tra pochi giorni.