Oggi si celebra la giornata del pluriball, la carta da imballaggio più divertente al mondo

La carta da imballaggio più divertente al mondo ha una giornata tutta sua: oggi si celebra la giornata del pluriball. Storia, curiosità e dove trovarlo

MeteoWeb

Tutti giorni dell’anno ‘nascondono’ una giornata speciale, nella quale si festeggiano persone, santi, ricorrenze varie, ma anche alimenti ed oggetti. Oggi parliamo di una giornata davvero particolare, che incuriosirà tantissime persone: il 25 gennaio, infatti, è la giornata del pluriball. Cos’è? La famosa carta da imballaggio piena di tante palline riempite d’aria, che in tanti si divertono a scoppiare. Un oggetto sicuramente utile, che protegge in particolar modo gli oggetti delicati, ma anche divertente e… salutare per le sue doti di antistress. Ecco quindi che il pluriball, una giornata tutta per sè se la merita eccome.

Storia della giornata del pluriball

Il pluriball originariamente era formato da due tende da doccia sigillate insieme e gli inventori hanno cercato di commercializzarlo come carta da parati, senza avere però successo. Successivamente, gli inventori hanno dovuto incassare un altro brutto colpo, ricevendo un secondo rifiuto e non riscuotendo il successo desiderato nemmeno per il pluriball utilizzato per l’isolamento delle serre. Dopo un anno, però, gli inventori, che non si sono dati per vinti, hanno finalmente trovato il giusto ‘ruolo’ da assegnare al pluriball e così è nato il famoso roto per imballaggio. E’ presto iniziato un percorso con IBM, che è stato il primo a spedire il computer IBM 1401 in comodità e sicurezza ai suoi numerosi clienti. Ogni anno l’azienda lancia una curiosa iniziativa, il premio “Young Inventor”, che incoraggia a trovare modi curiosi per usare la carta da imballaggio.

Come celebrare il Giorno del pluriball

Beh, non c’è modo migliore di festeggiare questa giornata regalandosi un bel rotolo di pluriball per poterne scoppiare tutte le bolle, ad una ad una. Una giornata divertente ed insolita, da poter festeggiare con chi convive sotto il nostro stesso tetto, in modo da passare un giorno alternativo rispetto alla monotonia di questo periodo caratterizzata da chiusure, lockdown e coprifuoco a causa della pandemia di coronavirus. E poi, chissà, avere un rotolo di pluriball a casa può sempre tornare utile: per proteggere oggetti delicati da posare in cantina, come le decorazioni di Natale, per spedire a familiari prelibatezze cucinate e preparate con le nostre mani e tanto altro.

Dove trovare i rotoli? Beh facile, su Amazon!