Accadde oggi: il 6 gennaio 1822 nasceva Heinrich Schliemann, scopritore della mitica città di Troia e del tesoro di Priamo

Schliemann portò alla luce i resti della celebre città con una serie di scavi effettuati nel 1871 in Turchia

MeteoWeb

Nato a Neubokow il 6 gennaio 1822, Heinrich Schliemann fu un commerciante tedesco improvvisatosi archeologo: a lui si deve la scoperta delle mura di Troia e del famoso “Tesoro di Priamo“. Portò alla luce i resti della celebre città con una serie di scavi effettuati nel 1871 sulla collina di Hissarlik in Turchia.
Morì a Napoli nel 1890.