Archeologia: in Cina riportata alla luce una pietra rotonda con l’iscrizione “I tre anni di Guanghe” [FOTO]

"I manufatti antichi portati alla luce questa volta forniscono una forte prova per determinare la proprietà del cimitero Baicaopo Han Orientale"

/
MeteoWeb

Recentemente, una pietra rotonda con l’iscrizione “I tre anni di Guanghe” (180 anni) è stata portata alla luce da scavi archeologici nel sito del cimitero Han orientale a Baicaopo, Luoyang, Henan, in Cina. I manufatti hanno chiarito le “vere caratteristiche” del cimitero Han Orientale di Baicaopo, ed è stato sostanzialmente confermato che si trattava della tomba dell’imperatore Huan della dinastia Han. Questa scoperta è di grande importanza per chiarire ulteriormente la disposizione del sito del mausoleo imperiale della dinastia Han orientale e comprendere il sistema di mausoleo della dinastia Han orientale.

I manufatti antichi portati alla luce questa volta forniscono una forte prova per determinare la proprietà del cimitero Baicaopo Han Orientale. Si tratta anche di un importante passo avanti nella questione del mausoleo della dinastia Han Orientale“, ha spiegato Wang Xianqiu, ricercatore associato presso l’Istituto di reliquie culturali e archeologia di Luoyang, che ha lavorato allo scavo del cimitero di Caopo Eastern Han.

Secondo Wang Xianqiu, la tomba dell’imperatore Han orientale nel sud-est di Luoyang e la più vicina alla città di Luoyang è la tomba Xuan dell’imperatore Huan della dinastia Han. Sebbene il cimitero Baicaopo Han orientale soddisfi questa condizione, nessuna prova più solida è stata trovata a sostegno dell’imperatore Huan della dinastia Han. “Il manufatto di pietra rotonda recentemente portato alla luce fornisce una forte prova di questa inferenza“, precisa Wang Xianqiu. “Guanghe” è il nome dell’imperatore Han Ling, il successore dell’imperatore Huan della dinastia Han e l’ubicazione dell’imperatore Wen Ling di Han Ling è stato determinato che si trova nel Mausoleo del Monte Mang. Pertanto, i manufatti in pietra avrebbero dovuto essere realizzati dall’imperatore Ling della dinastia Han quando costruì il cimitero per l’imperatore Huan della dinastia Han. Consultando la letteratura per registrare la posizione del cimitero dell’imperatore Huan della dinastia Han, è fondamentalmente determinato che il cimitero Baicaopo Xuan della dinastia Han è il cimitero dell’Imperatore Han orientale della dinastia Han.

Il sito del cimitero Baicaopo Han orientale si trova nel nord-est del villaggio di Baicaopo, città di Pangcun, distretto di Yibin. Negli ultimi anni, gli archeologi hanno scoperto cortili, case, cortili, corridoi, pozzi, strade, canali di drenaggio e altri cimeli nel cimitero. Il layout generale ha una comprensione più approfondita.

Allo stato attuale, è stata confermata la disposizione generale del cimitero imperiale della dinastia Han orientale. Ci sono 12 tombe imperiali nella dinastia Han Orientale. Ad eccezione del Mausoleo Chan dell’Imperatore Han Xian, le restanti 11 si trovano a Luoyang, la capitale della dinastia Han Orientale.

Dal 2003, l’Istituto di archeologia e reliquie culturali di Luoyang ha condotto esplorazioni e scavi archeologici su larga scala del mausoleo dell’imperatore della dinastia Han orientale e dei suoi siti cimiteriali. Allo stato attuale, la forma e la disposizione del mausoleo della dinastia Han orientale sono state sostanzialmente confermate e un paesaggio grandioso e completo del mausoleo della dinastia Han orientale è stato gradualmente assemblato.