Capodanno e botti: tragedia ad Asti, 13enne morto per lesioni all’addome

Capodanno: ad Asti poco dopo la mezzanotte un 13enne è morto a causa delle lesioni all'addome provocate da un petardo

MeteoWeb

Tragedia ad Asti nella notte di capodanno: poco dopo la mezzanotte un 13enne è morto a causa delle lesioni all’addome provocate da un petardo. L’incidente è avvenuto accaduto al campo nomadi di via Guerra, dove il bambino viveva.
Soccorso immediatamente e trasportato all’ospedale, è giunto in Pronto soccorso già in arresto cardiaco e non c’è stato nulla da fare.

Festeggiamenti di Capodanno 2021: interventi in calo rispetto al 2020, pochi feriti per i botti, donna colpita da proiettile nel Napoletano