Clima, cambiamenti nella cintura tropicale della pioggia: aumenterà la siccità in Africa e America centrale e le inondazioni in India

La posizione della cintura tropicale della pioggia potrebbe oscillare in modo irregolare a causa del cambiamento climatico: gli effetti su alcune aree del mondo

Un nuovo studio, pubblicato sulla rivista Nature Climate Change e condotto da un team interdisciplinare di esperti dell’Universita’ della California a Irvine, ha analizzato il legame tra i cambiamenti climatici e la cintura tropicale della pioggia, una fascia di forti precipitazioni nei pressi dell’equatore. I risultati suggeriscono che la posizione della cintura tropicale della pioggia, conosciuta anche come zona di convergenza intertropicale (ITCZ), potrebbe oscillare in modo irregolare a causa del cambiamento climatico, minacciando la sicurezza alimentare per miliardi di persone a causa degli episodi di siccita’ che ne deriveranno.

clima cambiamento climaticoIl team ha elaborato scenari computerizzati valutando simulazioni basate su 27 diversi modelli climatici all’avanguardia, misurando l’impatto della cintura tropicale della pioggia nel caso in cui le emissioni di gas serra continueranno ad aumentare fino alla fine del secolo. “Non tutte le aree dei tropici saranno colpite allo stesso modo – afferma Antonios Mamalakis, primo autore della ricerca, che ha conseguito un dottorato di ricerca presso l’Universita’ della California a Irvine – in alcune zone dell’emisfero orientale la zona di convergenza intertropicale si spostera’ verso nord, mentre in altri punti dell’emisfero occidentale oscillera’ verso sud”. “Lo spostamento verso nord della cintura tropicale della pioggia in Africa orientale – sostiene lo scienziato – provochera’ siccita‘ in Africa sud-orientale e in Madagascar, insieme all’intensificazione delle inondazioni in India meridionale. L’oscillazione verso il basso in corrispondenza dell’Oceano Pacifico orientale e dell’Oceano Atlantico causera’ invece episodi di aridita‘ in America centrale.

cambiamenti climatici siccità mondoSecondo i risultati del gruppo di ricerca, il cambiamento climatico fara’ si’ che l’ITCZ si spostera’ in direzioni opposte in due settori longitudinali che coprono quasi i due terzi del globo, il che avra’ effetti a cascata sulla disponibilita’ di acqua e sulla produzione alimentare in tutto il mondo. “Il cambiamento climatico – ribadisce James Randerson, ricercatore presso l’Universita’ della California a Irvine e coautore dell’articolo – provoca il riscaldamento dell’atmosfera in misure differenti. In Asia, ad esempio, si prevedono aumenti di temperatura piu’ repentini rispetto ad altre regioni, le conseguenze di questi fenomeni saranno davvero ingenti”.

cambiamenti climatici cartelloGli scienziati aggiungono che l’indebolimento della corrente del Golfo e la formazione di acque profonde nel Nord Atlantico potrebbero contribuire a spingere in direzione opposta la cintura della pioggia. “La complessita’ del sistema Terra e’ scoraggiante – commenta Efi Foufoula-Georgiou, terza firma dell’articolo e docente presso l’Universita’ della California a Irvine – questo studio combina l’approccio ingegneristico con l’analisi dei dati e la scienza del clima per rivelare manifestazioni e sottoprocessi precedentemente non considerati legati al riscaldamento globale sulle dinamiche e sugli estremi delle precipitazioni regionali”. “Nelle prossime indagini – conclude Foufoula-Georgiou – cercheremo di dedurre gli impatti di questi fenomeni sul terreno in termini di inondazioni, siccita’, infrastrutture e cambiamenti dell’ecosistema. In questo modo speriamo di ottenere gli strumenti per guidare la previsione e la gestione delle conseguenze che ne deriveranno“.