Duplice attacco suicida in Iraq: le immagini shock dell’esplosione di un kamikaze in piazza a Baghdad [VIDEO]

Immagini shock dall'Iraq: morti e feriti a Baghdad, due kamikaze si fanno saltare in mezzo alla popolazione

MeteoWeb

Immagini spaventose arrivano dall’Iraq: in una piazza trafficata del centro di Baghdad è avvenuto oggi un duplice attacco suicida che ha scosso la popolazione intera. Due kamikaze si sono fatti esplodere causando almeno 32 morti e 110 feriti, come riferito dai media locali. Il capo della Difesa Civile di Baghdad, Kadem Salman, in un primo momento, ha detto alla tv satellitare Rudaw, “la duplice esplosione kamikaze è avvenuta in rapida successione in un mercato di indumenti usati che si trova nella piazza Al Tairan nel centro di Baghdad” aggiungendo che “il bilancio provvisorio delle due esplosioni è salito ora a 28 uccisi e 73 feriti“. Testimoni hanno raccontato di aver udito una potente esplosione in Piazza Tayaran, seguita dal suono delle ambulanze. Dopo anni di violenze, gli attentati suicidi sono diventati relativamente rari nella capitale irachena; l’ultimo era avvenuto nel giugno 2019. Da poche ore circolano sul web video shock, che chiariscono la dinamica del duplice attacco avvenuto oggi.

La dinamica

Gli attentatori suicidi sono stati due. Il primo si e’ fatto esplodere su un lato di piazza Tayyaran (piazza dell’Aviazione), dove sorge tra l’altro un vasto e affollato mercato popolare. Di questa prima esplosione non ci sono immagini in diretta, ma alcuni filmati mostrano la scena di panico tra le bancarelle del mercato dopo che i passanti e i commercianti hanno sentito il boato della prima deflagrazione. Un testimone ha raccontato a Dijlah Tv che il primo kamikaze ha fatto finta di essere malato e urlava di dolore prima di farsi esplodere tra la folla di persone accorse per vedere se aveva bisogno di aiuto in una zona del mercato dedicata alla vendita di abiti. Il secondo attentatore, identificato dagli agenti di polizia, e’ scappato su un lato della piazza, in direzione di Bab Sharqi (Porta orientale) e dopo una breve corsa e’ stato fermato e bloccato a terra. A quel punto, quando una decina di persone tra agenti e altre persone non identificate gli erano addosso, ha azionato la cintura esplosiva. Questa seconda esplosione e’ stata ripresa con i telefoni cellulari chiaramente da alcuni passanti e da altre persone affacciate dalle finestre dei palazzi di quel lato di Piazza Tayyaran.

Kamikaze si fanno esplodore in Iraq: doppia esplosione a Baghdad [VIDEO]