Meteo, grande gelo in Spagna dopo la neve: a Madrid temperatura minima di -11°C [DATI]

Meteo, dalla grande neve al grande gelo in Spagna: Madrid piomba a -11°C, mentre Molina de Aragon ha registrato -18°C. I dati

MeteoWeb

Dopo un’eccezionale nevicata, un’insolita ondata di freddo interesserà la Spagna in questa settimana, con Madrid che sarà particolarmente colpita dopo gli oltre 50cm di neve caduti nel weekend. Il calo delle temperature farà sì che tra oggi e domani le temperature massime siano più basse di 5-10°C rispetto ai valori normali, con le minime che possono raggiungere i 10-15°C al di sotto della media.

E in effetti, le temperature minime registrate oggi, lunedì 11 gennaio, dimostrano l’intensità dell’ondata di freddo in atto in Spagna: -18°C a Molina de Aragon, -14°C a Calamocha, -12°C a Sigüenza, -11°C a Madrid, Jaca, Arties, Navacerrada, -10°C a San Clemente, Xinzo de Limia.

Da oggi a venerdì 15 gennaio, le gelate saranno generalizzate in buona parte della Spagna. L’ondata di freddo sarà particolarmente dura nelle zone in cui ha nevicato di più, ossia il centro e la metà meridionale della Spagna, zone poco abituate a temperature del genere. La zona meno colpita sarà il sud-est del Paese, dove farà freddo, ma sarà meno estremo.