Gonfiore addominale, ritenzione idrica e accumulo di tossine: le conseguenze delle festività e la dieta detox per eliminarle

Ecco come ricevere direttamente e gratuitamente sul proprio indirizzo di posta elettronica la dieta detox da seguire dopo gli eccessi natalizi

MeteoWeb

Eccessi alimentari, qualche piatto succulento in più, parecchi grassi accumulati: è questa la ‘ricetta’ che, dopo le festività natalizie, ci porta a disperarci sulla bilancia per i chili di troppo. Come fare? Semplice: prima bisogna capire quanto del girovita in più sia dovuto a ‘nuova’ massa grassa, e quanto a gonfiore addominale, ritenzione idrica e accumulo di tossine. Già, perché proprio questo è uno dei rischi dovuti a comportamenti alimentari scorretti, tipici di quando ci si concede qualche ‘peccato di gola’, come durante le festività natalizie.

Tra zampone, panettone e spaghettate, è stato difficile resistere alla tentazione, ma una delle conseguenze principali del disordine e dei ‘pasticci’ alimentari è proprio il gonfiore. Ovvio che, i primi due consigli da seguire sono quelli di praticare attività fisica e dormire a sufficienza, ma anche depurarsi è fondamentale. Perché è proprio l’alimentazione, causa dei nostri problemi di gonfiore, che ci può far tornare in forma e pieni di energia nel più breve tempo possibile. Come? Innanzitutto attraverso l’equilibrio e la leggerezza fondamentali per affrontare il cambio di stagione e la ripresa dell’attività lavorativa. Come attuare mettere dunque in pratica una dieta detox dopo le festività natalizie e soprattutto dopo tutti gli  eccessi? Lo abbiamo chiesto al biologo nutrizionista Vincenzo Liguori, che ci ha spiegato come il giusto mix di alimenti sia in grado non solo di depurarci, ma anche di farci tornare energici e vitali, e  allo stesso tempo ci può proteggere dalle conseguenze del freddo e dai malanni di stagione.

Per i miei pazienti, ma anche a beneficio di chiunque vorrà fruirne – ci spiega il dott. Liguori – ho stilato un programma detox della durata di una settimana. Si tratta di una vera e propria dieta, che ho deciso di regalare a chiunque ne abbia necessità, perché sono convinto che proprio dall’alimentazione corretta passi il benessere di tutto il corpo. Mangiare bene, dunque, ci aiuta a restare in salute, da tutti i punti di vita”.

Per poter scaricare la dieta sarà sufficiente registrarsi al seguente link, con nome cognome e indirizzo e-mail e si riceverà la dieta, gratuitamente, direttamente al proprio indirizzo di posta elettronica: https://nutrizionistaliguori.it/.