Capodanno in ospedale per Laura Torrisi per endometriosi e leiomioma dell’utero: cosa sono e come si manifestano

Capodanno in ospedale per Laura Torrisi: l'attrice italiana svela sui social la sua lotta contro l'endometriosi e leiomioma dell’utero

/
MeteoWeb

Laura Torrisi ha trascorso il Capodanno in ospedale. Nessun collegamento col coronavirus: la bella attrice italiana ha raccontato ai suoi fan sui social la battaglia che sta combattendo ormai da anni. Qualche dolce scatto dall’ospedale ed un bel post per augurare a tutti un felice anno nuovo: “Tieni mamma, ti lascio i miei guardiani del sonno Stitch e amico verde, cosi? quando non potro? essere qui, ci penseranno loro a te” Marty ❤️. Ovviamente ci sono anche la pelosetta, mia madre, mio padre, mia nonna e tutti gli amici e parenti che seppur lontani, mi sono stati vicini piu? che mai, sia durante l’intervento, sia dopo. Sono a casa finalmente e piano piano, sto recuperando. Non sono riuscita a farvi gli auguri di buon anno perche? ho passato un capodanno alternativo 🤪🥂Volevo inoltre ringraziare tutti i medici e gli infermieri di Villa Donatello per la pazienza avuta con me, i miei angeli custodi, i chirurghi Alberto e Roberta, per avermi accompagnata e guidata in questa ennesima battaglia che da anni combattiamo, contro l’endometriosi e leiomioma dell’utero. Vi auguro percio? adesso un buon anno, fatto di ripartenze, come lo e? stato il mio, perche? ne abbiamo tutti bisogno! 🌟🌈Torno presto, Laura ❤️“, queste le parole scritte dall’attrice su Instagram.

Cos’è l’endometriosi?

Si tratta di una malattia femminile determinata dall’accumulo anomalo di cellule endometriali fuori dall’utero. Un’anomalia che determina infiammazione cronica dannosa per l’apparato femminile e si manifesta con forti dolori e sofferenze intestinali.

Quali sono i sintomi?

I principali sintomi dell’endometriosi sono dolori intensi durante il periodo mestruale e premestruale e anche durante l’ovulazione. Si aggiungono poi dolori pelvici cronici e dolori anche durante i rapporti sessuali, con l’aggiunta di stanchezza fisica cronica. In alcuni casi l’endometriosi può anche essere asintomatica.

Che cos’è il leiomioma dell’utero?

Si tratta di anomalie patologiche tumorali del tratto genitale femminile, famosi anche col nome di fibromi uterini. Sono la causa più comune dell’isterectomia e provocano masse associate con una varietà di problemi ginecologici.

Quali sono i sintomi?

Nella maggior parte dei casi non si manifestano sintomi ma possono esserci menorragia, pressione pelvica o dolore e problemi riproduttivi.

Fattori di rischio

I più comuni sono una storia familiare positiva, obesita e nulliparità.