Maltempo e neve in Spagna: convogli con cibo e vaccini anti-Covid nelle aree isolate dalle nevicate

La tempesta Filomena ha causato la più pesante nevicata degli ultimi decenni in tutta la Spagna centrale e provocato la morte di 4 persone

MeteoWeb

Numerose le aree rimaste isolate a causa della tempesta Filomena, che ha causato la più pesante nevicata degli ultimi decenni in tutta la Spagna centrale, provocando la morte di 4 persone: oggi il governo invierà convogli che trasportano scorte di cibo e vaccini contro SARS-CoV-2.
Nella zona di Madrid, i soccorritori hanno raggiunto 1.500 persone intrappolate in auto.
Gli esperti hanno avvertito che le condizioni meteo estreme permarranno nei prossimi giorni, con temperature che dovrebbero scendere fino a -10°Cla prossima settimana, con la prospettiva che la neve si trasformi in ghiaccio.
Lo scalo di Barajas, il principale aeroporto internazionale di Madrid, è stato chiuso e l’operatore ha detto che non riaprirà fino a domenica pomeriggio.