Meteo, le due Italie di Gennaio 2021: gelo al Centro/Nord, caldo senza precedenti al Sud. Già +22°C in Sicilia e +21°C in Calabria, le temperature di oggi

Meteo estremo in Italia in questi primi giorni del 2021: grandi sbalzi termici tra il clima molto freddo del Centro/Nord e quello eccezionalmente caldo dell'estremo Sud. I dati di oggi e le previsioni per i prossimi giorni

MeteoWeb

Al Nord Italia l’inverno sta facendo sul serio, con nevicate abbondanti su tutti i rilievi alpini e appenninici e temperature particolarmente rigide. Anche oggi le massime sono rimaste molto basse fin in pianura Padana: a Venezia e Torino la temperatura ha soltanto sfiorato i +4°C mentre Milano, Verona, Modena e Rimini si sono fermate a +6°C. Giornata particolarmente fredda anche al Centro Italia con una temperatura massima di +8°C a Roma, Pescara, Ancona, e Grosseto, +7°C a Firenze e Latina, +6°C a Viterbo e Arezzo, +5°C a Frosinone e addirittura +4°C a Perugia.

A pochi chilometri di distanza, però, c’è tutto un altro mondo: in Calabria e Sicilia le temperature massime di oggi hanno superato in modo diffuso i +20°C, attestandosi su valori di oltre quindici gradi superiori rispetto alle principali città dell’Italia centro/settentrionale. Nel primo pomeriggio di oggi, infatti, sono stati raggiunti nientepopodimeno che +22°C a Barcellona Pozzo di Gotto, Falcone, Acquedolci, Terme Vigliatore, Misilmeri e Villabate, +21°C a Palermo, Cefalù, Pace del Mela, Torregrotta, Brolo e Rosarno, +20°C a Catania, Siracusa, Gioiosa Ionica, Platì, Feroleto della Chiesa, Noto, Naso, Mineo, Bagheria, Partinico, Castellammare del Golfo e Termini Imerese, +19°C a Reggio Calabria, Tropea, Bovalino, Rizziconi, Acireale, Patti, Comiso, Scicli, Pachino e Lampedusa, +18°C a Trapani, Lamezia Terme, Vibo Valentia, Mileto, Cittanova, Scilla, Sciacca e Pantelleria, +17°C a Catanzaro, Crotone, Paola e Serra San Bruno.

I più grandi sbalzi, però, si verificheranno nei prossimi giorni e soprattutto nelle ore notturne quando, nel weekend, al Centro/Nord avremo temperature diffusamente sottozero mentre all’estremo Sud, in modo particolare domenica mattina, le minime non scenderanno sotto i +17/+18°C, come se fossimo a metà Giugno. Le massime aumenteranno ancora, superando i +20°C in modo sempre più diffuso ed esteso sul territorio, con picchi di oltre +25°C nei prossimi tre giorni (Venerdì, Sabato e Domenica) in Sicilia. Scatta la caccia ai record storici di caldo mensile. Per monitorare il maltempo in atto, ecco le migliori pagine del nowcasting: