Meteo Piemonte, -13°C in montagna, -3°C a Torino: domani Foehn dalla Val Susa all’Ossola e qualche nevicata sui rilievi

Minime in leggero aumento in Piemonte, -3,5°C nel centro di Torino: tra domani e giovedì mattina, domineranno i venti da nord-ovest

MeteoWeb

Qualche grado in piu’, rispetto a ieri, nelle minime della scorsa notte in Piemonte. A Ceresole Reale (Torino) -13,5°C, due decimi in piu’ a Sauze di Cesana (Torino), -11,4°C a Prali, nell’alto Pinerolese, -11°C sulle colline di Saliceto (Cuneo), -7,6°C alle sorgenti del Po, a Crissolo (Cuneo), -3,5°C nel centro di Torino, registrati dalla stazione meteo Arpa ai Giardini Reali.

Tra domani e giovedi’ mattina, invece saranno i venti da nord-ovest a dominare, con raffiche di Foehn fino in pianura dalla Valle di Susa all’Ossola. E’ l’effetto – spiega Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale) del contatto tra l’anticiclone atlantico e la “profonda area depressionaria” in discesa dalla penisola scandinava che produrra’ anche qualche nevicata sui rilievi di confine. Con il forte vento e’ destinato a risalire il rischio di valanghe: domani sara’ “marcato” su tutto l’arco alpino, con le uniche eccezioni delle Alpi Cozie meridionali e Liguri. Massime a +11-12°C in pianura e collina.