Oggi Portogallo alle urne per le presidenziali nonostante il lockdown

Portogallo: in pieno lockdown oggi si svolgono le elezioni presidenziali, l'emergenza sanitaria ha dominato la campagna elettorale

MeteoWeb

Seggi aperti in Portogallo dove oggi, in pieno lockdown, si svolgono le elezioni presidenziali: l’emergenza sanitaria ha dominato la campagna elettorale, colpendo lo stesso capo di Stato uscente di centro-destra, Marcelo Rebelo de Sousa, che è risultato positivo e ha dovuto rinunciare ad alcuni impegni.
Secondo i sondaggi de Sousa dovrebbe essere rieletto al primo turno, ma se non dovesse superare il 50% + 1 dei voti si andrà al ballottaggio.

Per la prima volta, e per favorire la partecipazione al voto dei 9,8 milioni di aventi diritto, è stata organizzata una votazione anticipata a domenica scorsa per chi non potrà recarsi ai seggi. Gli elettori portoghesi all’estero sono circa un milione e mezzo, e 13mila le persone in quarantena per le quali èstata messo a disposizione un servizio porta a porta di consegna e ritiro delle schede elettorali.