Previsioni Meteo, storica ondata di caldo al Sud mentre Centro/Nord, Spagna e Marocco verranno sommersi dalla neve. Le clamorose MAPPE per il weekend

Le Previsioni Meteo per il weekend 9-10 Gennaio: l'Italia sarà letteralmente divisa in due, con freddo e neve al Centro/Nord, caldo senza precedenti nella storia di Gennaio al Sud

MeteoWeb

Le Previsioni Meteo per i prossimi giorni diventano sempre più interessanti per l’Italia: l’evoluzione meteorologica assume di ora in ora connotati sempre più clamorosi per il nostro Paese, che subito dopo l’Epifania verrà esattamente diviso in due. Al Centro/Nord continuerà l’inverno con freddo e neve, mentre al Sud per quattro giorni Gennaio si travestirà da Aprile con temperature superiori ai +20°C, addirittura oltre i +25°C in Sicilia, come mai accaduto prima nella storia. A determinare questo scenario estremo, come possiamo osservare nelle mappe del modello europeo ECMWF che pubblichiamo a corredo dell’articolo, sarà un profondo ciclone sulla penisola Iberica che spingerà aria molto fredda dall’Europa orientale fin sul Marocco, e al tempo stesso innescherà una rimonta calda dal cuore del Sahara verso i Balcani tramite il Sud Italia.

Dopo il weekend ci ritroveremo con il Centro/Nord Italia, ma anche la Spagna e persino il Marocco letteralmente sommersi da abbondanti accumuli nevosi, come possiamo osservare nell’immagine successiva che mostra la superficie innevata e il relativo spessore della neve nell’area del Mediterraneo occidentale proprio Domenica sera:

Il culmine più estremo di questi grandi sbalzi termici sarà proprio nel weekend, tra Sabato 9 e Domenica 10 Gennaio: sarà una notte tropicale al Sud Italia, con temperature minime superiori ai +15°C sulle coste del Sud mentre in Marocco nevicherà a bassa quota e in Spagna avremo estese gelate al suolo. Molto freddo anche nell’Europa centrale e al Nord Italia, dove nevicherà fin in pianura al Nord/Ovest e a quote molto basse sull’Appennino centro/settentrionale:

Per monitorare il maltempo in atto, ecco le migliori pagine del nowcasting: